pianificazione, edile, pianificazione edile
pianificazione, edile, pianificazione edile
 

Corso in programmazione

Sede del corso: Ente Scuola di Catanzaro, Via Bari n.27 - Caraffa di Catanzaro

 

Calendario del corso completo (40 ore):

  • Venerdì 26 maggio dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 13,30 alle 17,30
  • Mercoledì 31 maggio dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 13,30 alle 17,30
  • Venerdì 9 giugno dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 13,30 alle 17,30
  • Lunedì 12 giugno dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 13,30 alle 17,30
  • Lunedì 19 giugno dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 13,30 alle 17,30

Per maggiori informazioni contattare il personale dell'Ente Scuola al numero

0961.954041

nesi seguenti giorni:

  • Lunedì e Mercoledì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00
  • Martedì, Giovedì e Venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30

 

Le schede di iscrizione vanno inviate a iscrizionecorsi@scuolaedile.net entro il 30 aprile

Informazioni sul corso per Perforatori PD e GD
avviso corso perforatori maggio.pdf
Documento Adobe Acrobat [296.5 KB]

CORSO PER PERFORATORI

Piccolo e Grande Diametro


(D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i., Art. 37 Percorso conforme alle Linee Guida AIF-Formedil sulla formazione degli operatori macchine complesse in aziende Cat. SOA OS21. )

 

A chi si rivolge

Il corso conforme alla normativa sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs 81/2008) è rivolto Perforatori delle Imprese Edili che operano utilizzando macchine nel settore delle fondazioni, dei consolidamenti e nel settore delle perforazioni nel sottosuolo.

I  partecipanti devono:

- Autocertificazione di tre anni di esperienza nelle seguenti mansioni: micropali,  tiranti, jet grouting,   sondaggi, infilaggi;

- conoscenza della lingua italiana (lettura, comprensione, comunicazione);

- idoneità fisica allo svolgimento della mansione;

- Assolvimento degli obblighi formativi di base, previsti dal D.Lgs. 81/2008 art.37, commi 1 e 2

- superamento del test di ingresso che sarà effettuato in data antecedente il corso.

Attualmente la normativa in vigore prevede l’aggiornamento obbligatorio ogni 5 anni della durata di ore 24 per operatori abilitati.

 

Durata: 

Patentino piccolo diametro: 40 ore

Patentino grande diametro 40 ore

Se già in possesso di un’abilitazione ad un tipo di mezzo la durata del secondo corso è ridotto a 16 ore.

Al termine del Corso al partecipante verrà rilasciato l'attestato di partecipazione solo nel caso che si superino positivamente le verifiche teorico/pratiche unitamente ad una presenza pari al 90% del monte ore

 

Periodo svolgimento

Raggiunto il numero minimo di iscrizioni pervenute verrà attivato il corso ed inviato il calendario degli incontri agli interessati

 

Calendario

Da definire una volta attivato il corso, suddiviso in cinque giornate della durata di 8 ore ciascuna

 

Sede di svolgimento

Catanzaro: Località Profeta (Caraffa di Catanzaro)

Crotone: Via Giovanni Paolo II

Vibo Valentia: Via Petrarca (Vena di Ionadi)

 

Modalità di frequenza

Per l´ottenimento dell´attestato la frequenza è obbligatoria ed è necessaria la frequenza del 90% delle ore previste.

 

Certificazione

Attestato di partecipazione rilasciato dall'Ente Scuola Edile

 

Modalità di iscrizione

Compilare la scheda di iscrizione ed inviare tramite e-mail a iscrizionecorsi@scuolaedile.net o mezzo fax allo +39.0961.954041

Informazioni presso Ente Scuola Edile di Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia. Località Profeta, Caraffa di Catanzaro. Tel. +39.0961.954041

Ai lavoratori iscitti alla Cassa Edile, verrà rischiesto il loro numero di registrazione.

 

Contenuti

Parte teorica: manutenzione della macchina in sicurezza; sicurezza sul lavoro nel cantiere; idraulica – pneumatica; meccanica – elettromeccanica; motoristica; gestione macchine ed attrezzature; gestione ambientale; perforazione piccolo diametro: tipi di lavorazioni, macchine impiegate e procedure esecutive in sicurezza; tecnologie d’avanguardia e possibili sviluppi; tecniche di comunicazione;

Parte pratica: gestione ambientale; officina di cantiere in sicurezza; sollevamenti in sicurezza; presentazione e posizionamento della macchina in sicurezza; prova di perforazione in sicurezza: piccolo diametro; trasporto della macchina in sicurezza;

Al termine di ogni unità formativa verrà effettuata una prova di verifica finale consistente in un questionario a risposta multipla che si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte.

Al termine dell’unità formativa in campo prove il corsista dovrà effettuare correttamente ed in sicurezza una prova di perforazione.

Schede di adesione e altre informazioni

Perforatore PD_Scheda adesione
Perforatore_PD_Scheda iscrizione.doc
Documento Microsoft Word [266.5 KB]
Perforatore PD_Dichiarazione sostitutiva
Dichiarazione sostitutiva.doc
Documento Microsoft Word [28.0 KB]
Perforatore GD_Scheda adesione
Perforatore_GD_Scheda iscrizione.doc
Documento Microsoft Word [70.0 KB]
Perforatore GD_Dichiarazione sostitutiva
Dichiarazione sostitutiva.doc
Documento Microsoft Word [28.0 KB]
Circolare AIF-FORMEDIL
AIF-FORMEDIL-all-circ-06-10.pdf
Documento Adobe Acrobat [602.8 KB]
Riferimenti Legislativi
Riferimenti-Legislativi.doc
Documento Microsoft Word [44.5 KB]

AGGIORNAMENTI E RINNOVI PATENTINI

Il protocollo di rinnovo del patentino di perforatore prevede le due seguenti casistiche:
RINNOVO PATENTINO SENZA EFFETTUARE IL CORSO DI AGGIORNAMENTO:
Rientrano in questa casistica i lavoratori che, nell'arco degli ultimi cinque anni, abbiano lavorato per
almeno 24 mesi anche non continuativi.
In questo caso per il rinnovo servono i seguenti documenti:
1. Domanda di rinnovo da parte del lavoratore (Allegato 01)
2. Dichiarazione dell'impresa (Allegato 02)
3. Verbale di rinnovo senza corso (a cura dell'Ente Scuola Edile)
4. Certificato medico rilasciato dal medico del lavoro che attesta le buone condizioni di salute
del lavoratore
5. Fotocopia documento di identità e codice fiscale del lavoratore
6. Fotocopia attestato del corso di formazione
La continuità lavorativa dei 24 mesi, anche non consecutivi, negli ultimi cinque anni può essere
attestata con l'allegato 02 o in alternativa con un'attestazione della Cassa Edile
IL CONTRIBUTO DA VERSARE IN CASO DI RINNOVO DEL PATENTINO SENZA
CORSO DI FORMAZIONE E' DI € 50,00
RINNOVO PATENTINO CON EFFETTUAZIONE DI UN CORSO DI
AGGIORNAMENTO:
Rientrano in questa casistica i lavoratori che, nell'arco degli ultimi cinque anni, non abbiano una
continuità lavorativa di almeno 24 mesi.
In questo caso per il rinnovo servono i seguenti documenti:
1. Domanda di rinnovo da parte del lavoratore (Allegato 01)
2. Dichiarazione dell'impresa (Allegato 02)
3. Verbale di rinnovo con corso (a cura dell'Ente Scuola edile che ha rilasciato l'attestato)
4. Certificato medico rilasciato dal medico del lavoro che attesta le buone condizioni di salute
del lavoratore
5. Corso di aggiornamento della durata di 16 ore
6. Fotocopia documento di identità e codice fiscale del lavoratore
7. Fotocopia attestato del corso di formazione
IL CONTRIBUTO DA VERSARE IN CASO DI RINNOVO DEL PATENTINO CON CORSO
DI FORMAZIONE E' DI € 200,00

Domanda di rinnovo
Allegato 01_Domanda rinnovo patentino.do[...]
Documento Microsoft Word [315.0 KB]
Dichiarazione d'impresa per continuità lavorativa
Allegato 02_Dichiarazione impresa.doc
Documento Microsoft Word [282.0 KB]
Informativa per rinnovi patentini
Informazioni su rinnovo patentino perfor[...]
Documento Adobe Acrobat [123.9 KB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Ente Scuola per le Industrie Edilizia ed Affini